Comitato Prov.le Imperia
COPERTURE ASSICURATIVE
Le coperture (salvo diversa indicazione) sono valide soltanto per gli associati e nello svolgimento di attività associative e quindi non coprono durante alcuna attività svolta presso altri centri. Questo è valido sia per istruttori e tecnici vari sia per i soci semplici. Sono obbligatorie per legge per gli sportivi dilettanti. Gli estratti di polizza sono disponibili nel sito www.csen.it così come eventuali variazioni di condizioni assicurative.

Settore Sportivo – Soci atleti tesserati
Tessera Sportiva Base (obbligatoria) DL 03/11/2010

Prevede la COPERTURA ASSICURATIVA in caso di morte ed invalidità permanente.

– € 80.000,00 in caso di morte
– € 80.000,00 in caso di invalidità permanente con franchigia al 6% per le attività sportive e del tempo libero, al 8% per le arti marziali e lotta, equitazione, calcio e ciclismo, al 9% motocross, kitesurf, snowkite, canoa, skateboard, wakeboard, kajak, rafting e automobilismo e sport motoristici in generale.

– Indennità forfettaria:
per fratture prodotte da traumi con invalidità dal 1 al 3% € 100,00;
per fratture prodotte da traumi con invalidità dal 4 al 9% € 150,00;
per fratture del setto nasale € 150,00;
rimborso spese dentarie (per giovani fino ai 15 anni di età) fino a € 350,00; rottura occhiali (per giovani fino ai 15 anni di età) € 100,00.

Quote integrative (facoltative)

da versare in aggiunta alla copertura assicurativa di base (su richiesta). E' possibile richiederela copertura A, B, C oppure A+C o B+C.
Tabella "A" : tesserati sportivi prevede € 10,00 diaria ricovero e/o gesso, franchigia 5 gg. Max 30gg.; € 1.000,00 rimborso spese sanitarie franchigia € 150,00
Tabella "B" :tesserati sportivi prevede €25,00 diaria ricovero e/o gesso, franchigia 5gg., max 30gg.; € 2.000,00 rimborso spese sanitarie franchigia € 150,00 – spese dentarie franchigia 200,00
Tabella "C" : R.C. personale socio o Atleta con massimale di 500.000,00 per sinistro, copre 24 ore su 24, la responsabilità civile verso terzi per i danni di cui si sia chiamati a rispondere per tutte le attività sportive e del tempo libero ovunque praticate. L'adesione avviene tramite l'Associazione di appartenenza. Sono escluse le attività agonistiche.

Tabella "A" – SOFTAIR: le stesse condizioni della tabella A con l'unica differenza sul rimborso delle spese odontoiatriche coperte senza limitazioni di età.

Coperture Assicurative Responsabilita Civile
Certificato R.C.T. contro terzi per le Associazioni

L'assicurazione vale per risarcimenti (capitali, interessi spese) fino alla concorrenza di: € 2.500.000,00 (MASSIMALE) per ogni sinistro qualunque delle persone decadute o che abbiano riportato lesioni personali o abbiano sofferto danni a cose od animali di loro proprietà. Franchigia fissa ed assoluta per sinistro limitatamente ai danni a cose ed animali € 500,00.

R.C. Personale Tecnici "Istruttore" Tutti i tipi di sport

Il CSEN per venire incontro alle numerose richieste provenienti dal settore tecnico ha contratto una Polizza di Responsabilità personale per i tecnici ai fini di coprire danni sia a persone che a cose, nello svolgimento della specifica funzione addestrativa.

Massimali € 500.000,00 per ogni sinistro, qualunque sia il numero delle persone decedute o che abbiano riportato lesioni personali o abbiano sofferto danni a cose o animali di loro proprietà.
Combinazione A per istruttori operanti solo in ambito CSEN
Combinazione B per istruttori operanti anche fuori ambito CSEN
Massimale unico 500.000,00 €

R.C. Speciale Attività Cinofile

Copertura di danni cagionati a terzi per morte, lesioni personali, per danneggiamento ad animali e cose, in conseguenza di fatto accidentale inerente la proprietà, il possesso, la condotta dei cani, compreso la responsabilità delle persone che abbiano per conto dell'assicurato, in temporanea consegna gli animali stessi, compresa la partecipazione all'allenamento e a gare riferite ad attività cinosportive come agility dog, rally obedience ecc. organizzate, svolte nell'ambito di circoli, associazioni società anche all'esterno delle strutture stesse.
Esclusioni, danni derivanti dall'esercizio della caccia e infortuni causati da displasia congenita in genere.

Massimale, unico per sinistro e anno assicurativo 500.000,00 (franchigia 100,00€).
Rimborso spese veterinarie 500,00€ (franchigia 50,00€).
CSEN - Comitato di Imperia
Via Tommaso Schiva 56 - 18100 - Imperia
TEL/FAX 0183.297179 - email: info@csenimperia.com / info@csenimperia.it